Categories:

Anonima Frottolisti: Noè Noè!

di Miriam D’Agostino (Sr Myriam)

Con un repertorio Natalizio tra Medio Evo e rinascimento europeo, l’Anonima Frottolisti anima dal monastero delle Benedettine di S.Anna la seconda serata dell’Acustic rock festival versione invernale.

Il progetto Anonima Frottolisti nasce ad Assisi nel 2008 come risultato dell’incontro di musicisti provenienti da esperienze musicali e di studio internazionali, collaboratori di alcuni tra i più noti ensemble di musica antica europei.

Un viaggio attraverso la musica che racconta il Natale dal titolo Noè Noè!, voci e strumenti di grande prestigio armonicamente si alternano incantando tutti gli ascoltatori, tra cui il Sindaco Stefano Ansideri e l’Assessore alla Cultura che fortemente hanno voluto riproporre questo festival in versione natalizia.

Dopo una minuziosa ricerca di studi e manoscritti del ‘500 l’Anonima Frottolisti, affidandosi completamente ad una rigorosa interpretazione delle regole antiche, propone un repertorio di altissimo spessore musicale e culturale in una location che molto si addice al contesto: il coro monastico della Rocca Baglionesca.
Brani come Stella Nova, Ave stella mattutina, Verbum caro factum est, ripresentano un’atmosfera medievale di genere devozionale dal ‘200 al ‘500.

Musica, armonia, voci, silenzi, applausi in una notte che sembra venire da altrove, da un tempo lontano e al tempo stesso capace di raccontare, di emozionare, di stupire ancora con meraviglia sempre nuova.

Non c’era luogo più adatto per un repertorio così vicino alla musica e alla spiritualità monastica benedettina, e così anche per questa sera, con queste note ci auguriamo Buon Natale!

Anonima Frottolisti: Noè Noè!