Biblioteca del Monastero delle benedettine di Sant’Anna: un patrimonio da scoprire

Categories:

 

Biblioteca del Monastero delle benedettine di Sant’Anna: un patrimonio da scoprire

di Miriam D’Agostino (Sr Myriam)

In occasione di questa importante  iniziativa dell’assessorato alla cultura del comune di Bastia Umbra, anche la Comunità monastica di Sant’Anna, ha scelto di aderirne pienamente con la sua presenza, è il giorno 28 Maggio vi sarà l’apertura al pubblico della preziosa e antica biblioteca del monastero.

La biblioteca del Monastero di Sant’Anna risale al XVII secolo si presenta oggi con un cospicuo fondo di materiale librario antico, risalente ai secoli a cavallo della sua fondazione, e costituito per lo più da opere pregiate stampate nei sec. XVI, XVII, XVIII.

Di particolare pregio la presenza di due manoscritti. Nel 2009 è stato avviato il processo di catalogazione informatica del materiale bibliografico della biblioteca tramite programma di automazione SBN, lavoro ancora non terminato per il grande numero di volumi da catalogare.

Il patrimonio librario della biblioteca di Sant’Anna registra un costante incremento annuo di minimo 250 – 300 volumi nuovi di differenti tipologie letterarie e tematiche che vanno ad aggiungersi al cospicuo fondo esistente .

La scelta di “investire” con costanza patrimoni ed energie umane in tale ambito, mira a perseguire con desiderio e passione i valori legati alla tradizione benedettina (basti pensare ai molteplici riferimenti presenti nella regola stessa a riguardo; citandone uno es. “Alla mensa dei monaci non deve mai mancare la lettura”).

 In tale circostanza verrà presentato il “Fondo Librario F.lli Edda ed Emilio Vetturini”, affermati professori di Storia della nostra città, i quali hanno donato la loro Biblioteca personale al Monastero che si arricchisce quindi, di un prezioso fondo librario sulla storia del nostro territorio, disponibile alla consultazione per tutti coloro che vorranno approfondire la storia locale e avviare nuove ricerche.

La Madre Abbadessa Noemi Scarpa, a nome di tutta la Comunità monastica di Sant’Anna, ringrazia tutti coloro che si sono prodigati perché questa iniziativa si adempisse e invita tutti coloro che sono interessati a parteciparvi.

 

Link: http://www.monasterosantanna.it/biblioteca-del-monastero-delle-benedettine-santanna-un-patrimonio-scoprire/
Shorten: https://goo.gl/YYFb5X